Primo piano

18/06/2024

Concerto d'estate

Un altro immancabile appuntamento organizzato da BCC Vicentino: il concerto d'estate presso villa Pojana, all'interno della kermesse "Lugio pojanese" del Comune di Pojana Maggiore.

04/06/2024

In arrivo a luglio la nuova pagina per accedere al tuo RelaxBanking.

Cambia solo il design, restano invariati l’indirizzo web e le credenziali.

20/05/2024
BCC Innovation week e le frodi informatiche

Nell'ambito della BCC Innovation week organizzata dal Gruppo Bancario Iccrea, vi invitiamo al convegno dal titolo: "Le frodi in un click, come proteggersi dalle frodi informatiche" che si terrà il 5 giugno presso la nostra filiale di Cologna Veneta (al piano nobile del palazzo Fornasa).

Esperti del settore di Numia S.p.A. e del Gruppo BCC Iccrea ci aiuteranno a fare chiarezza al fine di adottare comportamenti corretti.

Prenotazioni presso tutte le filiali fino a esaurimento posti disponibili.
07/05/2024

Gentile Cliente,

ricordiamo che gli operatori della Banca NON chiedono mai credenziali e codici di accesso.

Se riceve una chiamata, anche da un numero apparentemente riconducibile alla Banca e/o a strutture del Gruppo ICCREA, nella quale gli operatori chiedono codice utente e/o password di accesso al servizio Relax Banking, si tratta di malintenzionati che intendono perpetrare una truffa!

12/04/2024

Assemblea straordinaria e ordinaria dei Soci

Clikka e scopri 

20/03/2024

Care Socie e Cari Soci,

il Consiglio di Amministrazione, al fine di fornire utili informazioni prima dell’Assemblea Ordinaria, propone l’iniziativa di convocare riunioni pre-assembleari. Sarà un’ulteriore occasione di contatto con gli Organi Collegiali e la Direzione della Banca, nonché di approfondimento sull’andamento aziendale.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • di 62
  • Successiva
  • Ultima

Tematiche

  • 18/06/2024

    Concerto d'estate

    Un altro immancabile appuntamento organizzato da BCC Vicentino: il concerto d'estate presso villa Pojana, all'interno della kermesse "Lugio pojanese" del Comune di Pojana Maggiore.

  • 20/05/2024
    BCC Innovation week e le frodi informatiche

    Nell'ambito della BCC Innovation week organizzata dal Gruppo Bancario Iccrea, vi invitiamo al convegno dal titolo: "Le frodi in un click, come proteggersi dalle frodi informatiche" che si terrà il 5 giugno presso la nostra filiale di Cologna Veneta (al piano nobile del palazzo Fornasa).

    Esperti del settore di Numia S.p.A. e del Gruppo BCC Iccrea ci aiuteranno a fare chiarezza al fine di adottare comportamenti corretti.

    Prenotazioni presso tutte le filiali fino a esaurimento posti disponibili.
  • 07/05/2024

    Gentile Cliente,

    ricordiamo che gli operatori della Banca NON chiedono mai credenziali e codici di accesso.

    Se riceve una chiamata, anche da un numero apparentemente riconducibile alla Banca e/o a strutture del Gruppo ICCREA, nella quale gli operatori chiedono codice utente e/o password di accesso al servizio Relax Banking, si tratta di malintenzionati che intendono perpetrare una truffa!

  • 12/04/2024

    Assemblea straordinaria e ordinaria dei Soci

    Clikka e scopri 

  • 26/10/2023

    INFORMATIVA ALLA CLIENTELA PER LA SOSPENSIONE DELLE RATE DI MUTUO - ORDINANZA DEL CAPO DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE N. 1025 DEL 26 SETTEMBRE 2023 - PRIMI INTERVENTI URGENTI DI PROTEZIONE CIVILE IN CONSEGUENZA DEGLI ECCEZIONALI EVENTI METEOROLOGICI CHE DAL 13 LUGLIO AL 6 AGOSTO 2023 HANNO INTERESSATO IL TERRITORIO DELLA REGIONE VENETO.

    CONTENUTI DEL PROVVEDIMENTO

    Si comunica l’avvenuta emanazione dell’Ordinanza n. 1.025 del 26 settembre 2023 recante “Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che dal giorno 13 luglio al 6 agosto 2023 hanno interessato il territorio della Regione Veneto” (qui di seguito la “Ordinanza”).

    L’ ordinanza in questione, all’ art. 9, dispone quanto segue:

    in ragione del grave disagio socio economico derivante dagli eccezionali eventi meteorologici che dal 13 luglio al 6 agosto 2023 hanno interessato il territorio della Regione Veneto - considerato che detti eventi costituiscono causa di forza maggiore ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 1218 del codice civile – i soggetti titolari di mutui relativi agli edifici sgomberati, ovvero alla gestione di attività di natura commerciale ed economica, anche agricola, svolte nei medesimi edifici, previa presentazione di autocertificazione del danno subito, hanno diritto di chiedere agli istituti di credito e bancari, la sospensione delle rate dei mutui, optando tra la sospensione dell'intera rata e quella della sola quota capitale, fino all'agibilità o all'abitabilità del predetto immobile e comunque non oltre la data di cessazione dello stato di emergenza (dunque sino al 28-08-2024 – Dichiarazione stato emergenza del 28-08-2023);

    entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della presente ordinanza (ossia entro il 26 ottobre 2023) le banche e gli intermediari finanziari informano i mutuatari, almeno mediante avviso esposto nelle filiali e pubblicato nel proprio sito internet, della possibilità di chiedere la sospensione delle rate, indicando:

    tempi di rimborso;

    costi dei pagamenti sospesi calcolati in base a quanto previsto dall'Accordo del 18 dicembre 2009 tra l'ABI e le Associazioni dei consumatori in tema di sospensione dei pagamenti;

    il termine, non inferiore a trenta giorni (da quando viene resa l’informativa) per l'esercizio della facoltà di sospensione, dunque per richiedere la sospensione.

    Qualora la banca o l'intermediario finanziario non forniscano tali informazioni nei termini e con i contenuti prescritti, sono sospese fino al 28 agosto 2024, senza oneri aggiuntivi per il mutuatario, le rate in scadenza entro tale data.

    EFFETTI DELLA SOSPENSIONE DELLE RATE DEI CONTRATTI DI FINANZIAMENTO

    Fino all' agibilità o all' abitabilità degli immobili e comunque non oltre la data di cessazione dello stato di emergenza – dunque al massimo sino al 28-08-2024 - i Titolari di contratti di mutuo, potranno beneficiare della sospensione dell’addebito:

    dell’intera rata

    ovvero

    della sola quota capitale

    delle rate dei mutui in essere con la nostra Banca.

    A seguito della sospensione prevista da entrambe le opzioni il piano di ammortamento si allungherà per un periodo pari a quello della sospensione e le garanzie costituite in favore della Banca per l’adempimento delle obbligazioni poste a carico dei Titolari manterranno la loro validità ed efficacia per tutto il periodo del prolungamento.

    Qualora si scelga l’opzione 1) gli interessi maturati e dovuti per il periodo di sospensione dovranno essere rimborsati dai Titolari a partire dal pagamento della prima rata successiva alla ripresa dell’ammortamento, con pagamenti periodici (aggiuntivi rispetto alle rate in scadenza e con pari periodicità) per una durata che sarà definita dalla banca sulla base degli elementi forniti dal mutuatario.

    Qualora si scelga l’opzione 2), gli interessi maturati e dovuti nel periodo di sospensione dovranno essere rimborsati dai Titolari alle scadenze originarie, calcolati secondo gli stessi parametri contrattuali sul capitale residuo così come rilevato alla data della sospensione.

    La sospensione non comporta:

    l’applicazione di commissioni o spese di istruttoria;

    la modifica dei tassi/spread applicati al contratto di mutuo;

    la richiesta di garanzie aggiuntive.

    Durante il periodo della sospensione restano ferme e valide le clausole di risoluzione previste nel contratto di mutuo.

    MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DI SOSPENSIONE

    Per beneficiare della sospensione dei pagamenti delle rate dei contratti di mutuo, i Titolari dovranno inviare una richiesta scritta alla Banca: bccvicentino.crediti@legalmail.it - riportare nell’oggetto della mail: dell’Ordinanza n. 1.025 del 26 settembre 2023 recante “Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che dal giorno 13 luglio al 6 agosto 2023 hanno interessato il territorio della Regione Veneto” con indicazione dell’opzione prescelta (sospensione dell’intera rata ovvero della sola quota capitale).

  • 16/03/2021
    Anche la nostra BCC sostiene la XVI edizione Mediterranean Open Championships di #orienteering: sabato e domenica prossimi tra Lonigo e Montecchio Maggiore in gara i migliori atleti al mondo

    Info su Consiglio regionale del Veneto - dettaglio (consiglioveneto.it)

  • 17/03/2020

    Un forte invito agli italiani è stato rivolto dal Presidente dell'Associazione Bancaria, Antonio Patuelli, e dal Direttore Generale dell’ABI Giovanni Sabatini.

    Questa la sintesi del comunicato:

    “(…) L'Associazione Bancaria invita i cittadini a contribuire al massimo alla lotta al coronavirus evitando ogni rischio di contagio.

    Il Presidente Patuelli e il Direttore Sabatini rilevano che sono diffusissime le operazioni bancarie possibili da casa tramite computer e telefono portatile; molto diffusi sono anche i "Bancomat" all'esterno delle filiali e operano anche "bancomat evoluti" che fanno pure operazioni di versamento e di pagamenti anche di bollette.

    Patuelli e Sabatini rivolgono un particolare invito a chi desiderasse andare comunque in banca, in particolare agli anziani che avessero meno confidenza con le tecnologie: invece e prima di andare nella filiale bancaria, telefonate da casa in banca per consigliarsi su come risolvere il problema che avete, ma senza uscire di casa: ci sono tante possibilità che vanno ricercate e che sono realizzabili facilmente per telefono con le filiali bancarie senza uscire di casa. Vi invitiamo caldamente almeno a telefonare in banca”.

    Vi ricordiamo che gli operatori BCC Vicentino sono raggiungibili telefonicamente dalle ore 8,20 alle ore 12.45.

    Grazie per il bene di TUTTI!

  • 18/05/2018
    Ludopatia e gioco d'azzardo: serata informativa su servizi territoriali e regolamenti comunali