L'orientamento delle BCC alla sostenibilità

Per l’ambiente

Le BCC sono da sempre banche attente alla tutela ambientale, al risparmio energetico e, in generale, all’utilizzo consapevole delle risorse ambientali, in coerenza con il dettato statutario che impegna ogni BCC a promuovere “la crescita responsabile e sostenibile del territorio nel quale opera”.

Sono infatti numerose le iniziative già avviate a favore del risparmio energetico, della diffusione di energie rinnovabili, della salvaguardia ambientale attraverso forme di credito che incentivano le buone pratiche di privati e imprese. Iniziative che confluiscono sotto il marchio-ombrello "BCC-La banca dell’energia pulita", denominatore comune del filone di iniziative rivolte al tema della sostenibilità.
Tra queste:

  • la “Convenzione-quadro nazionale” con Legambiente per la diffusione dell’uso delle energie rinnovabili, attraverso finanziamenti a condizioni agevolate
  • la costituzione di BCC Energia, il consorzio del Credito Cooperativo per i servizi energetici

Per il Terzo Settore

Il rafforzamento delle relazioni tra le BCC, le istituzioni non profit ed i soggetti protagonisti nell’economia di relazione è testimoniato dalle numerose iniziative e partnership tra il Credito Cooperativo e le realtà del Terzo Settore.
Tra queste:

  • il Protocollo d’intesa con la Consulta Nazionale delle Fondazioni Antiusura per fornire forme concrete di prevenzione del problema
  • la collaborazione con “Vita”, il settimanale del non profit e dell’associazionismo che si prefigge l’obiettivo di diffondere la cultura della solidarietà e i temi dell’etica e della responsabilità sociale
  • il sostegno alle “Giornate di Bertinoro per l’Economia Civile”, un appuntamento di studio e confronto a cadenza annuale a cui partecipano i maggiori rappresentanti del Terzo Settore, del mondo accademico, delle Istituzioni e delle imprese per discutere sui temi dell’economia civile e contribuire al processo di “umanizzazione" dell'economia
  • il Credito Cooperativo è socio fondatore del Forum per la Finanza Sostenibile, un’associazione senza scopo di lucro istituita nel 2001, che ha la missione di promuovere la cultura della responsabilità sociale negli investimenti finanziari