08/11/2012
Audizione di Federcasse alla X Commissione Permanente Industria, Commercio e Turismo del Senato
Audizione oggi, alla X Commissione Permanente Industria, Commercio e Turismo del Senato, del Direttore Generale di Federcasse Sergio Gatti in merito al Ddl 3533 di conversione del Decreto Legge 179/2012, meglio conosciuto come "Decreto Sviluppo".
Audizione oggi, alla X Commissione Permanente Industria, Commercio e Turismo del Senato, del Direttore Generale di Federcasse Sergio Gatti in merito al Ddl 3533 di conversione del Decreto Legge 179/2012, meglio conosciuto come "Decreto Sviluppo".
Nel corso della Audizione, i rappresentanti di Federcasse oltre a presentare i dati di sistema delle BCC italiane enfatizzando il loro ruolo insostituibile di supporto alle famiglie ed alle pmi, hanno ribadito la "piena condivisione" delle finalità del Decreto Sviluppo, in particolare nei suoi punti principali che riguardano l'agenda digitale, i pagamenti elettronici, il sostegno allo start-up delle imprese ed ai contratti di rete.
Una serie di prescrizioni, ha comunque sottolineato il Dg di Federcasse, "che hanno bisogno di tradursi in realtà concreta, di scelte e comportamenti, in tempi rapidi". Le BCC seguono in modo particolare il tema dello start-up delle imprese, soprattutto giovanili, per le quali è stato attivato di recente un apposito programma di sostegno: "Buona Impresa!" - rivolto agli imprenditori under 35. Il progetto integrato intende associare alla tradizionale funzione creditizia azioni di tutoraggio ed accompagnamento, grazie ad intese sottoscritte con il sistema Confcooperative e ReteImprese Italia.
Banner
Conto Pensione
Conto Giovani 2.0
Conto University
Banca Comunità Cuore