22/05/2012 Notizie dal territorio
BCC e Arte
Nel mese di maggio è stata inaugurata la Mostra d’Arte Contemporanea SPAZIOMENTALE –Dalla costa Attraverso la linea del pensiero – dell’artista Giorgio Dalla Costa presso Palazzo Pisani di Lonigo e presso la filiale leonicena della Banca di Credito Cooperativo Vicentino, che si trova in via Garibaldi.
 
Nel testo critico di Martina Gecchelin si legge: “L’esposizione mette in scena il viaggio nell’arte di oltre dieci anni di lavoro dell’artista. Giorgio Dalla Costa è uno straordinario rivelatore di universi interiori. Il suo viaggio nell’arte è energia, visione in trasparenza, intuizione. Desiderio di afferrare l’infinito e restituirlo a noi tradotto in un sistema di segni in metamorfosi continua, in linee che intercettano e trattengono pulviscoli di materia dando vita ad ariose strutturazioni geometriche che anelano a spazi imprendibili. Instancabile sperimentatore abbraccia le diverse tecniche artistiche e si avvale di una polifonia di supporti, che utilizza però semplicemente come viatico per aprire un varco nell’indeterminazione e costituire sulla superficie tangibile un gioco sospeso che suggerisce quel qualcosa di normalmente non visibile, di emozionalmente teso, ma di un’emozione che intimamente coinvolge la mente ed il pensare”.
 
La mostra vuole essere un’occasione per conoscere da vicino la poliedricità artistica di Dalla Costa; nelle sale di Palazzo Pisani sono esposti i disegni a pastelli e chine dei primi anni duemila, la serie di anfore dipinte e decorate con pelle, le sculture in terracotta, le sculture in pietra bianca di Vicenza, le incisioni a puntasecca eseguite su una lastra di plexiglass, la nera-scultura, opere realizzate con lamelle di legno e colorate con una vernice acrilica di colore nero. Collateralmente nelle sale dell’ex Bar Borsa sono stati allestiti i laboratori didattici per le scuole mentre presso la fliale della BCC troviamo opere che suscitano un’attrazione quasi magnetica per il visitare, anche per quello meno attento.
 
La BCC in questo periodo offre le proprie sale anche ad altre esposizioni. Interessante quella di pittura di Lino Crestale presso la filiale di Pojana Maggiore e quella di Michela da Zovo che, invece, è presente presso la filiale di Soave (VR).
 
Ancora una volta la BCC Vicentino si dimostra attiva nel promuovere gli artisti locali e in tutte le sue forme.
 
Banner
Conto Pensione
Conto Giovani 2.0
Conto University
Banca Comunità Cuore