20/03/2020 Credito Cooperativo
Nuovi orari di apertura filiali

Attenzione! Nuovi orari APERTURA FILIALI 

A seguito dell’emergenza sanitaria in atto, le nostre Filiali rimangono aperte al pubblico secondo le seguenti modalità.

FILIALI DI Cologna, Locara, Lonigo, Noventa, Pojana e Zermeghedo

Tutti i giorni: al mattino aperto con orario 8:20 – 12:45, solo su appuntamento richiesto dal cliente, anche per le operazioni di cassa; pomeriggio: chiuso.

FILIALI DI Belfiore, Orgiano, Soave, San Gregorio di Veronella, Asigliano Veneto, Gazzolo d’Arcole, Montecchia di Crosara, Montecchio Maggiore, Cagnano di Pojana M., Alonte, Madonna di L., Roveredo di Guà, Pressana, Santo Stefano di Zimella

Lunedì, mercoledì e venerdì: al mattino aperto con orario 8:20 – 12:45, solo su appuntamento richiesto dal cliente, anche per le operazioni di cassa; pomeriggio: chiuso.

Martedì e giovedì: chiuso tutto il giorno. Per la filiale di Orgiano, dotata di macchina self banking CSA, lo sportello mattutino rimane aperto esclusivamente per l’operatività in modalità self su detta macchina cash-in/cash-out.

***

  • L’accesso ai locali sarà contingentato dal personale al fine di garantire le distanze di sicurezza e comunque si potrà accedere SOLO SU APPUNTAMENTO ANCHE PER OPERAZIONI DI CASSA;
  • nel caso fosse necessario attendere fuori, vi invitiamo a rispettare le distanze di sicurezza;
  • la filiale può essere contattata via telefono o via mail;
  • vi invitiamo ad utilizzare bancomat, carte di credito, home banking, ecc.

Per i numeri telefonici delle filiali clikkare qui

Grazie per il bene di TUTTI!

***

Informazione di prevenzione

Secondo le disposizioni delle Autorità, si chiede ai lavoratori e a chiunque entri in Banca:

  • obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di febbre (oltre 37.5°C) o altri sintomi influenzali e di chiamare il proprio medico di famiglia e l’autorità sanitaria;
  • la consapevolezza e l’accettazione del fatto di non poter fare ingresso o di poter permanere in azienda e di doverlo dichiarare tempestivamente laddove, anche successivamente all’ingresso, sussistano le condizioni di pericolo (sintomi di influenza, temperatura, provenienza da zone a rischio o contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti, etc.) in cui i provvedimenti dell’Autorità impongono di informare il medico di famiglia e l’Autorità sanitaria e di rimanere al proprio domicilio;
  • l’impegno a rispettare tutte le disposizioni delle Autorità e del datore di lavoro nel fare accesso in azienda (in particolare, mantenere la distanza di sicurezza, osservare le regole di igiene delle mani e tenere comportamenti corretti sul piano dell’igiene) e le misure contenute nel Decalogo predisposto dal Ministero della Salute;
  • l’impegno a informare tempestivamente e responsabilmente il datore di lavoro della presenza di qualsiasi sintomo influenzale durante l’espletamento della prestazione lavorativa, avendo cura di rimanere ad adeguata distanza dalle persone presenti.

Grazie per la collaborazione.

La Direzione

Banner
Banca Comunità Cuore