14/11/2018 Bcc Vicentino
AVVISO DI CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA

I Signori Soci sono convocati in “Assemblea Straordinaria e Ordinaria”, presso il

Palazzetto dello Sport di Asigliano Veneto (Vi) in Via Vela n. 19, per il giorno 30 novembre

2018 alle ore 16.30 in prima convocazione e, occorrendo, in seconda convocazione,

nello stesso luogo, per il giorno

SABATO 1 DICEMBRE 2018 ALLE ORE 15.00

per la trattazione del seguente

ORDINE DEL GIORNO

Parte straordinaria

1. Modifiche agli articoli nn. 1, 3, 4, 6, 15, 16, 17, 18, 20, 21, 25, 28, 30, 32, 33, 34,

35, 37, 40, 42, 43 e dei Titoli I, IX dello Statuto Sociale; inserimento nello stesso

dei nuovi articoli nn. 5-bis, 22-bis, 28-bis; rinumerazione e modifica dei seguenti

articoli: n. 45 in n. 44, n. 46 in n. 45, n. 50 in n. 49, n. 51 in n. 50, n. 53 in n. 52;

solo rinumerazione dei seguenti articoli: n. 44 in n. 43-bis, n. 47 in n. 46, n. 48 in

n. 47, n. 49 in n. 48, n. 52 in n. 51.

2. Delega al Consiglio di Amministrazione ai sensi 2443 cod. civ. della facoltà di

aumentare il capitale sociale mediante emissione di azioni di finanziamento

di cui all’art. 150-ter del TUB, per un periodo di cinque anni dalla data della

deliberazione in una o più volte, per un importo di massimo Euro 51.000.000,00

(euro cinquantunomilioni/00).

3. Attribuzione al Presidente e al Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione,

disgiuntamente tra loro, del potere di apportare allo Statuto eventuali modifiche

richieste da parte della Banca d’Italia, in sede di attestazione di conformità, o da

parte del Registro delle Imprese.

Parte ordinaria

1. Adozione del nuovo Regolamento elettorale e assembleare.

A norma dello Statuto possono intervenire e hanno diritto di voto i soci iscritti nel

libro dei soci da almeno novanta giorni.

Il socio può farsi rappresentare da altro socio persona fisica che non sia

amministratore, sindaco o dipendente della Società, mediante delega scritta,

contenente il nome del rappresentante e nella quale la firma del delegante sia

autenticata dal presidente della Società o da un notaio. La firma dei deleganti potrà

altresì essere autenticata da consiglieri o dipendenti della Società a ciò espressamente

autorizzati dal consiglio di amministrazione.

La delega non può essere rilasciata col nome del rappresentante in bianco.

Ogni socio ha diritto a un voto, qualunque sia l’ammontare delle azioni sottoscritte.

Si rammenta che la Banca ha adottato un Regolamento Assembleare ed Elettorale;

esso è liberamente consultabile dai Soci presso la sede sociale della Banca; ciascun

Socio ha diritto ad averne una copia gratuita.

Pojana Maggiore, 30.10.2018

p. IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Il Presidente

Giancarlo Bersan

Banner
plafond_nord_est_308
Conto Pensione
Conto Giovani 2.0
Conto University
Banca Comunità Cuore