05/08/2015 Bcc Vicentino
Cooperare fa rima con partecipare
Grande partecipazione alla terza edizione dell’evento “Cooperazione in festa” organizzato da BCC Vicentino, Agriberica, Irecoop Veneto e Confcooperative Vicenza con il patrocinio dell’Istituto Regionale delle Ville Venete e dell’Unione Comuni Basso Vicentino. La manifestazione si è svolta negli spazi della Villa Pojana del Palladio dal 16 al 19 luglio.
L’evento nasce dal desiderio di promuovere e diffondere la cultura cooperativa nel territorio vicentino. Si tratta di un’occasione per la gente del territorio di conoscere i principi e i valori della cooperazione che fanno riferimento alla dottrina sociale della chiesa e le buone pratiche delle nostre cooperative. Perché la cooperazione prima ancora che essere un sistema d’impresa è un sistema di vita.
La cooperazione è, letteralmente, l’operare insieme per raggiungere uno scopo, un fine comune in un’impresa, in un’attività.
In campo economico con il termine cooperazione si intende principalmente il fenomeno sorto alla metà dell’Ottocento in Inghilterra e che, partendo dalle esigenze degli strati più deboli della società del tempo, intendeva promuovere iniziative imprenditoriali a difesa dei bassi redditi degli associati (soci).
Le cooperative (e quindi la cooperazione come movimento) si sono in seguito diffuse in tutta Europa (Regno Unito, Francia, Germania, Danimarca e, successivamente, anche in Italia) e a tutt’oggi rappresentano, in molte zone, un fatto economico di rilevante importanza che alla sua base concettuale non ha, come scopo, il perseguimento di un profitto, ma la tutela economica dei soci e, indirettamente, un beneficio per l’intera collettività.
Attualmente la cooperazione è presente in svariati settori imprenditoriali che vanno dalle originarie cooperative di consumo alle cooperative di lavoro e a quelle sociali, di credito, culturali o agricole, ma anche musicali e culturali.
La Cooperazione è dunque un modello d’impresa basato sui princîpi della democrazia economica, della ricerca della convivenza civile in un ambito di solidarietà, è un sistema differente di vita. Per questo “Cooperazione in festa” si prefigge di essere autenticamente per tutti.
Si è iniziato giovedì 16 luglio con una notte di… versamente speciale: serata di incontro, cultura e divertimento ed esibizioni teatrali e musicali di Gruppi Diversamente Abili. Il giorno seguente, motori al massimo per Lisa Hunt & The Groovy men. Il terzo giorno, sabato 18 luglio 3° fast pulling in notturna e Fuorizona in concerto.
Infine domenica 19 luglio serata interamente offerta dalla Banca di Credito Cooperativo Vicentino con esibizione dell’Orchestra Accademia del concerto diretta dal M° Maurizio Fipponi con “Vivace Assai” - Concerto lirico sinfonico, dall’opera buffa al valzer viennese, ouverture, arie d’opera, duetti e valzer nelle sere d’estate: note e stelle in una serata all’insegna dell’armonia musicale al cospetto di villa Pojana e del numeroso pubblico presente che non ha lesinato calorosissimi applausi.
 
Banner
Conto Pensione
Conto Giovani 2.0
Conto University
Banca Comunità Cuore