Primo Piano
21/05/2019
Incontro Fondo Artigiani

Invito incontro aperto al pubblico  per illustrazione del Fondo di sviluppo a sostegno degli investimenti delle aziende dei comuni del mandamento di Confartigianato Lonigo

  • Martedì 21 maggio 2019 ore 20.30 - Comune di Alonte - c/o Sala Consigliare di Piazza Savina
  • Mercoledì 29 maggio 2019 ore 20.30 Comune di Val Liona c/o Sala Consigliare del Municipio di San Germano dei Berici
  • Martedì 4 giugno 2019 ore 20.30 Comune di Sarego c/o Sala Civica di Via Valle 41
  • Giovedì 6 giugno 2019 ore 20.30 Comune di Orgiano c/o Sala polifunzionale “Le Fontanellle” Via Perara
  • Martedì 18 giugno 2019 ore 20.30 Comune di Lonigo c/o Barchesse di Villa Mugna a Lonigo
INFORMAZIONI PRESSO I NOSTRI SPORTELLI
 
13/05/2019
Reti d'impresa

Reti d'impresa, agricoltura e turismo sostenibile: ne abbiamo parlato a Lonigo assieme al Comune di Lonigo, Confagricoltura Vicenza, Ismea - Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare, Anyway, Regione del Veneto, Uniars, Area Tre e BCC Vicentino... tutti insieme per la crescita sostenibile del nostro territorio!

https://www.facebook.com/bccvicentino/photos/a.1481901332032182/2264594820429492/?type=3&theater

 
11/04/2019
Avviso convocazione assemblea dei Soci

I Signori Soci sono convocati in "Assemblea Ordinaria", presso il Palazzetto dello Sport di
Asigliano Veneto (Vi) in Via Vela n. 19, per il giorno 26 aprile 2019 alle ore 16.30 in prima convocazione e, occorrendo, in seconda convocazione, nello stesso luogo, per il giorno

SABATO 18 MAGGIO 2019

ALLE ORE 15.00

per la trattazione del seguente

ORDINE DEL GIORNO

Presentazione ed approvazione Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2018:

- relazione del Consiglio di Amministrazione sulla gestione e proposta di ripartizione dell’utile d'esercizio;

- relazione del Collegio Sindacale e della Società di Revisione;

- deliberazioni inerenti e conseguenti.

Adeguamento compenso Società incaricata della revisione legale dei conti ai sensi dell’art. 2409 - quater del codice civile, su proposta motivata del Collegio Sindacale.

Risoluzione consensuale/revoca per giusta causa dell'incarico di revisione legale conferito alla società
Deloitte & Touche Spa; conferimento dell’incarico di revisione legale dei conti per il periodo 2019-2027 ai sensi del Decreto Legislativo 39/2010, e dell’art. 43-bis dello statuto e determinazione del relativo compenso, su proposta motivata del Collegio sindacale.

Determinazione, ai sensi dell’art. 30 dello statuto sociale, dell’ammontare massimo delle esposizioni che possono essere assunte nei confronti dei soci, dei clienti e degli esponenti aziendali.

Determinazione del numero degli amministratori ai sensi dell’art. 21.1 del Regolamento Elettorale e Assembleare.

Reintegrazione Collegio dei Probiviri mediante nomina del Presidente, di un Probiviro Effettivo e di un Probiviro Supplente.

Politiche di remunerazione - Informative all’Assemblea e deliberazioni conseguenti.

Determinazione compensi Amministratori e Sindaci per partecipazione alle riunioni del Consiglio di Amministrazione e del Comitato Esecutivo, dell’Amministratore Indipendente e del Link Auditor, e delle modalità di determinazione dei rimborsi spese sostenute per l’espletamento del mandato.

Determinazione compensi componenti “Organismo di Vigilanza” e delle modalità di determinazione dei rimborsi spese sostenute per l’espletamento del mandato.

Si rammenta che sono a disposizione dei Soci presso la Sede sociale, presso le succursali e le sedi distaccate della Banca, nelle ore d’ufficio dei giorni che precedono l’Assemblea:

? il fascicolo di bilancio d’esercizio;

? il regolamento assembleare ed elettorale in vigore.

A norma dello Statuto possono intervenire e hanno diritto di voto i soci iscritti nel libro dei soci da almeno novanta giorni.

Il socio può farsi rappresentare da altro socio persona fisica che non sia amministratore, sindaco o dipendente della Società, mediante delega scritta, contenente il nome del rappresentante e nella quale la firma del delegante sia autenticata dal presidente della Società o da un notaio. La firma dei deleganti potrà altresì essere autenticata da consiglieri o dipendenti della Società a ciò espressamente autorizzati dal consiglio di amministrazione.

La delega non può essere rilasciata col nome del rappresentante in bianco.

Ogni socio ha diritto a un voto, qualunque sia l'ammontare delle azioni sottoscritte.

Pojana Maggiore, 11.4.2019

p. IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Il Presidente

Giancarlo Bersan

 
20/03/2019
Udienza papale

Non si può essere felici da soli

Dal 2015 al 2019 il passo è breve. Avevamo incontrato Papa Francesco il 28 febbraio di quattro anni fa ed ecco sabato 16 marzo un altro coinvolgente incontro. Al cospetto di 7000 cooperatori, un emozionato Gardini, presidente di Confcooperative, ricorda i 100 anni di questa associazione di categoria alla quale aderisce anche il credito con le sue BCC-CR sparse su tutto il territorio nazionale. Un discorso toccante quello di Bergoglio, che più volte ha alzato il volto dal foglio per approfondire temi a lui tanto cari: «Interpretare la cooperativa in questo mondo vuol dire andare controcorrente rispetto alla mentalità del mondo, ostinarsi a restare umani, scoprire che la vera ricchezza sono le relazioni e non i meri beni materiali». «Non si può essere felici da soli»: è questo il messaggio che ha riecheggiato nella sala Nervi dove 14 mila occhi scrutavano papa Francesco alla ricerca di un segnale forte per dare nuovo impulso nel credere nella cooperazione anche in un mondo dove l’individualismo continua ad essere presente. «Il vostro modello cooperativo, proprio perché ispirato alla dottrina sociale della Chiesa - ha continuato il Santo Padre - corregge certe tendenze proprie del collettivismo e dello statalismo, che a volte sono letali nei confronti dell’iniziativa dei privati (…). Quando l’uomo si sente solo, sperimenta l’inferno. Quando, invece, avverte di non essere abbandonato, allora gli è possibile affrontare ogni tipo di difficoltà e fatica». Il Papa si è poi soffermato sul mondo femminile e sulle donne che fanno della cooperazione il loro stile di vita: «Il tema della donna dovrebbe tornare a essere tra le priorità dei progetti futuri in ambito cooperativo. Non è un discorso ideologico. Si tratta invece di assumere il pensiero della donna come punto di vista privilegiato per imparare a rendere la cooperazione non solo strategica ma anche umana. La donna vede meglio che cos’è l’amore per il volto di ognuno. La donna sa meglio concretizzare ciò che noi uomini a volte trattiamo come massimi sistemi».

Al termine Papa Francesco non si è sottratto a stringere mani e a benedire i tanti bambini presenti che hanno reso l’atmosfera festosa e familiare in vero spirito cooperativo.

 
20/03/2019
GITE E VIAGGI 2019

Ecco il nuovo programma gite e viaggi 2019!

 
Archivio notizie
Cerca
Banner
Conto Pensione
Conto Giovani 2.0
Conto University
Banca Comunità Cuore