15/04/2010 Bcc Vicentino
Nuova filiale
Una filiale tutta nuova!  
BCC Vicentino: taglio del nastro per i  nuovi locali dello storico sportello di Pojana Maggiore
  
Sabato 10 aprile grande festa per l’inaugurazione dei nuovi spazi adibiti a filiale bancaria della BCC Vicentino nel Comune di Pojana Maggiore.inaugurazione pojana 2
Molto partecipato il momento dedicato agli interventi del presidente della banca, geom. Bersan e del primo cittadino di Poiana Gabriele Cavion. I locali, già aperti al pubblico, si affacciano nella piazza IV novembre.
 
I nuovi spazi sono stati voluti per dare alla Comunità pojanese una filiale bancaria strutturata con le più moderne tecnologie e dotata di un sistema di riservatezza tra i più avanzati. La disposizione degli spazi all’interno dei locali è articolata per agevolare il contatto e la comunicazione con la clientela. Come ormai da consuetudine, all’interno della filiale trova spazio uno speciale e coloratissimo “spazio bimbi Bicicì” affinché anche i più piccoli possano accedere volentieri ai locali della banca, evitando di annoiarsi.
Inoltre, apposito materiale didattico consente ai piccoli visitatori di prendere dimestichezza con i numeri, elemento che fa da filo conduttore in tutti gli angoli dedicati ai più piccoli, già presenti nelle altre filiali della banca.inaugurazione pojana1
 
Oltre a ciò, uffici di consulenza riservati permetteranno un rapporto diretto ed “esclusivo” tra operatore bancario e cliente. Così il Presidente geom. Bersan:
“(…) Ci piace ricordare che la Banca è nata oltre un secolo fa, nel 1895, qui a Pojana Maggiore per opera di 12 soci che, guidati dal parroco del paese Don Tirapelle, si ripromettevano di dare sostegno e sicurezza a quanti temevano di diventare vittime dell’usura e non trovare credito per le loro impellenti necessità, anche di puro sostentamento. Il tempo trascorso da allora, nel rispetto dei prîncipi della cooperazione, della mutualità e della solidarietà, ha consentito alla Banca di consolidarsi ed affermarsi come autentico presidio finanziario del Territorio di competenza, in grado di concorrere al sostegno delle iniziative imprenditoriali nate nel tempo e quindi far crescere la Comunità locale. Da quel lontano 1895, il nostro obiettivo è rimasto quello di favorire la partecipazione di ogni individuo alla vita economica e sociale, dando credito alla persona e al suo progetto più che al capitale. Desideriamo sottolineare che la nostra realtà creditizia è in grado di offrire tutti i prodotti tipici di una banca di grandi dimensioni e, tramite gli organismi centrali del Movimento Cooperativo, garantire al cliente i migliori servizi in ogni settore. In ogni caso, ci piace ricordare che rimaniamo una banca legata al territorio, con una clientela costituita da famiglie, agricoltori, artigiani, piccoli e medi imprenditori, liberi professionisti, piccole e medie entità imprenditoriali della zona di competenza”. Inaugurazione pojana 3
 
Dopo la cerimonia di inaugurazione della nuova filiale, benedetta dal parroco don Guido Dalla Gassa, i numerosi partecipanti all’evento hanno potuto conversare durante il buffet allestito nei giardini di Villa Poiana, progettata dal grande architetto Andrea Palladio nel 1546 e dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.
 
Inoltre c’è stata la possibilità di effettuare gratuitamente la visita alla villa con l’accompagnamento di una guida.
  
Arianna Lorenzetto
Banner
plafond_nord_est_308
Conto Pensione
Conto Giovani 2.0
Conto University
Banca Comunità Cuore