03/07/2008 Bcc Vicentino
IBAN

Pagamenti nazionali

Coordinate IBAN – Penale interbancaria
 
Gentile Cliente,
 
Le ricordiamo che, in adempimento di quanto previsto dagli standard interbancari europei, dal 1° gennaio 2008 per l’esecuzione dei principali pagamenti nazionali e, quindi, anche dei bonifici, è divenuta obbligatoria l’indicazione della coordinata IBAN del beneficiario, come già avviene per i bonifici transfrontalieri.
 
La coordinata IBAN del Suo conto corrente è riportata nell’estratto conto periodico inviatoLe dalla Banca. Pertanto, a partire dal 30 giugno 2008, l'esistente penale interbancaria per "coordinate bancarie mancanti o formalmente inesatte", pari ad un euro, sarà applicata, a Suo carico, a tutti i bonifici nazionali privi di IBAN.
 
Banner
Conto Pensione
Conto Giovani 2.0
Conto University
Banca Comunità Cuore