Primo piano

28/12/2020

Digital edition per le borse di studio. C’è il distanziamento sociale e quindi come faremo a premiare i nostri giovani? Questa è stata la domanda che si sono fatte alla BCC Vicentino Pojana Maggiore in merito alla premiazione degli studenti meritevoli ai quali ogni anno vengono assegnate le borse di studio.

La risposta è stata semplice: qualcosa bisogna fare.

Ed ecco organizzato un innovativo meeting digitale per gli studenti, gli insegnanti, i loro genitori.

Un appuntamento che ha riscosso un notevole successo grazie all’articolato programma svolto durante l’incontro.

“La cooperazione? un valore da scoprire!” è stato il titolo dell’evento che si è svolto a dicembre, in formato digital, per la 52^ edizione del premio targato BCC Vicentino al fine di valorizzare l’impegno degli studenti figli dei soci che hanno raggiunto significativi traguardi in campo scolastico. Uno sfondo tematico dedicato alla Cooperazione, vista attraverso la metafora sportiva e il teatro di improvvisazione.

In collegamento online era presente anche la commissione borse di studio con i tre consiglieri Paolo Andretto, Giancarlo Biscotto e Federico Ginato.

In apertura ci sono stati gli interventi con i saluti istituzionali da parte del Presidente BCC Vicentino Giancarlo Bersan, del Direttore Generale Giovanni Tosetto che ha parlato della previdenza integrativa e del Direttore Generale di Federcasse Sergio Gatti collegato da Roma che ha dedicato il suo intervento a due passaggi chiave asserendo quanto segue: “Cari ragazzi vi svelo due segreti: il primo, il Covid 19 non è una pandemia, è qualcosa di più complesso, è un insieme di interrelazioni biologiche e sociali (…); il secondo il Recovery Fund non esiste, esiste invece un programma che si chiama Prossima generazione come gli studenti. La chiave di lettura è proprio Cooperare».

E poi via con gli ospiti “rubati” allo sport e al teatro, in collaborazione con Inner e alcuni dei suoi consulenti e formatori.

Il primo è stato Mauro Bergamasco, rugbista di fama internazionale e ora trainer e coach. Oltre a Bergamasco erano presenti in collegamento Claudia Gafà e Antonio Contartese, attori e docenti di teatro e improvvisazione che hanno presenteranno il teatro d’improvvisazione come strumento utile a stimolare la creatività attraverso il gioco, la collaborazione e il lavoro di squadra. I ragazzi sono stati coinvolti nelle fasi di creazione di una scena estemporanea poi rappresentata dal vivo, sperimentando in prima persona i fondamenti dell’improvvisazione teatrale. Il Coordinamento è stato fatto da Arianna Lorenzetto (BCC Vicentino) e da Stefano Pasqualetto, fondatore di “Inner” e coach di decennale esperienza.

Oltre alle borse di studio per i ragazzi di terza media, delle superiori e per i maturati con 100/100, c’è stato anche un riconoscimento speciale ai migliori 3 tweet sul Credito Cooperativo: la BCC Vicentino è vicina al modo di comunicare delle giovani generazioni pertanto premierà tre studenti che hanno elaborato un tweet relativo alla BCC.

In chiusura così il Presidente della Banca geom. Bersan: «Cari studenti per la BCC questa manifestazione vuole essere esempio di come scuola e territorio possono collaborare al fine di avvantaggiare la nostra comunità e focalizzare l’attenzione su voi giovani e sulla vostra formazione. La scuola svolge, nella società, una funzione fondamentale di promozione umana, favorisce l’autonomia del pensiero e della decisione, apre alla responsabilità personale, forma il carattere, rende sensibili ai problemi sociali, introduce alla cultura della democrazia ed educa al futuro. La scuola raggiunge i suoi obiettivi quando ci sono bravi studenti che conseguono risultati eccellenti e che dimostrano curiosità, interesse, competenza, voglia di apprendere, ma anche quando studenti meno brillanti applicano nella vita lavorativa le conoscenze, il metodo, l’impegno, l’attenzione e il senso di responsabilità appresi sui banchi di scuola. La vita di un uomo non è mai frutto del caso o di un destino, ma il risultato di una fatica e di un preciso percorso che coinvolge genitori, insegnanti, educatori e membri della comunità intera.

Con queste borse di studio vogliamo ricordare che la conoscenza va nutrita e coltivata e che deve essere sempre affiancata da sani principi morali. Infine, vogliamo augurarvi di continuare il vostro cammino scolastico con lo stesso entusiasmo, sacrificio e volontà che avere finora dimostrato».


Carrellata di foto su Facebook  clikka qui
11/12/2020

Digital edition per le borse di studio

È il titolo dell’evento che si terrà oggi 11 dicembre, dedicato agli studenti vincitori delle borse di studio, che la BCC Vicentino, da 52 anni elargisce per valorizzare l’impegno degli studenti figli dei soci che hanno raggiunto significativi traguardi in campo scolastico.

Quest’anno la “Serata Giovani” dedicata alla premiazione degli studenti con borsa di studio BCC Vicentino cambia forma!

La forma sarà quella di un evento tutto digitale che avrà come sfondo tematico la Cooperazione, vista attraverso la metafora sportiva e il teatro di improvvisazione. Si terrà su piattaforma online e prevede gli interventi con i saluti istituzionali da parte del Presidente BCC Vicentino Giancarlo Bersan, del Direttore Generale Giovanni Tosetto e del Direttore Generale di Federcasse Sergio Gatti.

E poi, ci saranno gli ospiti “rubati” allo sport e al teatro, in collaborazione con Inner e alcuni dei suoi consulenti e formatori.

Il primo sarà Mauro Bergamasco, rugbista di fama internazionale e ora trainer e coach; oltre ad assistere al racconto di un campione sportivo, attraverso la tecnica dello storytelling i ragazzi saranno accompagnati in un processo di identificazione, comprensione e apprendimento dei valori che più rappresentano lo sport e che giocano un ruolo chiave anche nella vita di tutti i giorni. Oltre a Bergamasco saranno in collegamento Claudia Gafà e Antonio Contartese, attori e docenti di teatro e improvvisazione presenteranno il teatro d’improvvisazione come strumento utile a stimolare la creatività attraverso il gioco, la collaborazione e il lavoro di squadra. I ragazzi saranno coinvolti nelle fasi di creazione di una scena estemporanea che sarà rappresentata dal vivo, sperimentando in prima persona i fondamenti dell’improvvisazione teatrale! Il Coordinamento sarà a cura di Stefano Pasqualetto, fondatore di “Inner” e coach di decennale esperienza che contribuirà con tematiche e riflessioni a supporto della valorizzazione del talento e della cooperazione.

Oltre alle borse di studio ci sarà anche un riconoscimento speciale ai migliori 3 tweet sul Credito Cooperativo: la BCC Vicentino è vicina al modo di comunicare delle giovani generazioni pertanto premierà tre studenti che hanno elaborato un tweet relativo alla BCC.

A proposito della premiazione, così interviene il Presidente della Banca geom. Bersan: «Lo spirito che anima l’operare della nostra Banca è fortemente legato al concetto di cooperazione in tutti i campi ed in modo particolare nel dar valore alla formazione per una sana e solidale convivenza civile, orientando i giovani verso la cultura del rispetto e l’attenzione agli altri, scegliendo la strada di un progresso compatibile allargato a tutte le espressioni sociali. Il nuovo concetto di responsabilità sociale richiede alla Banca di creare ricchezza anche per la società civile presente e che verrà, creandone i presupposti per il mantenimento nel tempo. Crediamo che l’attenzione ai giovani e al loro avvenire parta proprio da qui».

12/11/2020

Dal 14 settembre il passaggio al nuovo sistema di autenticazione (SCA) sarà obbligatorio come richiesto dalla normativa PSD2 sulla sicurezza dei pagamenti.

In applicazione della nuova normativa europea sui servizi di pagamento (PSD2), dal 14 settembre sarà obbligatorio un sistema di autenticazione forte (SCA) per accedere all'Area Riservata e all'app MyCartaBCC e autorizzare le operazioni online.

Scarica o aggiorna la nuova app MyCartaBCC e procedi subito all'attivazione del sistema di autenticazione forte SCA.

Con il nuovo sistema di autenticazione, dovrai effettuare il login e confermare le operazioni inserendo un codice OTP che potrai ricevere tramite SMS (a pagamento) sul tuo numero di telefono o tramite push notification (gratuite) sull'app MyCartaBCC.

Puoi attivare l'SMS accedendo al portale CartaBCC.

·    Puoi attivare la push notification dal portale CartaBCC e, a breve, anche direttamente dall'app MyCartaBCC, seguendo la procedura guidata.

Ti informiamo che per un periodo di tempo limitato e per i soli acquisti online continuerai a ricevere gli SMS gratuiti sul numero di cellulare associato al servizio 3d secure. Ti aggiorneremo nel momento in cui gli SMS per gli acquisti online diventeranno a pagamento, in base alle condizioni economiche del contratto.

Se vuoi scoprire di più sulla PSD2, puoi consultare la sezione dedicata sul portale CartaBCC.

Per maggiori informazioni, l'Assistenza Clienti è a tua disposizione al numero 800.99.13.41

oppure rivolgiti alle nostre filiali. Per saperne di più visita il sito di Carta BCC 

02/11/2020

AVVISO ALLA CLIENTELA

A causa dell’emergenza sanitaria:

  • accedere allo sportello solo per operazioni urgenti e non altrimenti eseguibili, esclusivamente su appuntamento anche per operazioni di cassa;
  • all’interno dei locali è consentita la presenza di un solo cliente per operatore;
  • fra le due porte di accesso può rimanere in attesa un solo cliente; gli altri devono obbligatoriamente rimanere in attesa all’esterno;
  • nel caso fosse necessario attendere fuori, vi invitiamo a rispettare le distanze di sicurezza;
  • vi invitiamo a privilegiare le operazioni da remoto e/o in modalità self.

Grazie della collaborazione.

La Direzione Generale

09/10/2020

La BCC Vicentino organizza un evento online RISERVATO A CLIENTI E SOCI da prenotare presso la propria filiale (i posti sono limitati).

L’incontro si terrà, su piattaforma Microsoft Teams, il 15 ottobre 2020 alle ore 18.00.

Interverranno specialisti del settore:

  • Giovanni Tosetto, Direttore Generale BCC Vicentino
  • Andrea Umana, GBI ufficio Grandi accordi
  • Andrea Ceoletta, Harley&Dikkinson
  • Michele Chirico, Eni Gas e Luce

Prenotati presso la tua filiale!

L’iscrizione all’evento nelle modalità sopra esposte comporta un trattamento di suoi dati personali strettamente legato alla finalità di svolgimento dell’evento stesso, come meglio specificato nell’INFORMATIVA consultabile al seguente LINK. Proseguendo con l’iscrizione all’evento Lei dichiara di aver preso visione della citata informativa.

28/09/2020

Domenica 4 ottobre alle ore 16.00 si terrà il tradizionale concerto classico, che abitualmente veniva organizzato dalla nostra BCC nel mese di luglio e che quest'anno per motivi sanitari non è stato possibile svolgere in tale periodo.

L’evento si inserisce nella rassegna VENEZIA DA TERRA, organizzata dalle quattro Amministrazioni Comunali del territorio: Pojana Maggiore, Noventa V., Campiglia dei B., Orgiano; si tratta del concerto di musica classica proposto dalla formazione orchestrale “Accademia del Concerto” di Montecchio Maggiore diretta dal Maestro M. Fipponi. Il programma intende celebrare i duecentocinquanta anni dalla morte di G.B. Tiepolo con una serie di composizioni che caratterizzarono la vita musicale di Venezia e dell’Europa del ‘700.

Quest’anno l’organizzazione, a causa delle norme anti COVID e affinché tutto possa svolgersi in sicurezza, comporta delle ulteriori incombenze, tra le quali la prenotazione dei posti, pertanto sarà necessario comunicare alla vostra filiale di riferimento la vostra partecipazione.

Attenzione: l’entrata è libera ma i posti sono limitati e si potrà effettuare la prenotazione fino all’esaurimento dei posti disponibili.

Tematiche

  • 28/12/2020

    Digital edition per le borse di studio. C’è il distanziamento sociale e quindi come faremo a premiare i nostri giovani? Questa è stata la domanda che si sono fatte alla BCC Vicentino Pojana Maggiore in merito alla premiazione degli studenti meritevoli ai quali ogni anno vengono assegnate le borse di studio.

    La risposta è stata semplice: qualcosa bisogna fare.

    Ed ecco organizzato un innovativo meeting digitale per gli studenti, gli insegnanti, i loro genitori.

    Un appuntamento che ha riscosso un notevole successo grazie all’articolato programma svolto durante l’incontro.

    “La cooperazione? un valore da scoprire!” è stato il titolo dell’evento che si è svolto a dicembre, in formato digital, per la 52^ edizione del premio targato BCC Vicentino al fine di valorizzare l’impegno degli studenti figli dei soci che hanno raggiunto significativi traguardi in campo scolastico. Uno sfondo tematico dedicato alla Cooperazione, vista attraverso la metafora sportiva e il teatro di improvvisazione.

    In collegamento online era presente anche la commissione borse di studio con i tre consiglieri Paolo Andretto, Giancarlo Biscotto e Federico Ginato.

    In apertura ci sono stati gli interventi con i saluti istituzionali da parte del Presidente BCC Vicentino Giancarlo Bersan, del Direttore Generale Giovanni Tosetto che ha parlato della previdenza integrativa e del Direttore Generale di Federcasse Sergio Gatti collegato da Roma che ha dedicato il suo intervento a due passaggi chiave asserendo quanto segue: “Cari ragazzi vi svelo due segreti: il primo, il Covid 19 non è una pandemia, è qualcosa di più complesso, è un insieme di interrelazioni biologiche e sociali (…); il secondo il Recovery Fund non esiste, esiste invece un programma che si chiama Prossima generazione come gli studenti. La chiave di lettura è proprio Cooperare».

    E poi via con gli ospiti “rubati” allo sport e al teatro, in collaborazione con Inner e alcuni dei suoi consulenti e formatori.

    Il primo è stato Mauro Bergamasco, rugbista di fama internazionale e ora trainer e coach. Oltre a Bergamasco erano presenti in collegamento Claudia Gafà e Antonio Contartese, attori e docenti di teatro e improvvisazione che hanno presenteranno il teatro d’improvvisazione come strumento utile a stimolare la creatività attraverso il gioco, la collaborazione e il lavoro di squadra. I ragazzi sono stati coinvolti nelle fasi di creazione di una scena estemporanea poi rappresentata dal vivo, sperimentando in prima persona i fondamenti dell’improvvisazione teatrale. Il Coordinamento è stato fatto da Arianna Lorenzetto (BCC Vicentino) e da Stefano Pasqualetto, fondatore di “Inner” e coach di decennale esperienza.

    Oltre alle borse di studio per i ragazzi di terza media, delle superiori e per i maturati con 100/100, c’è stato anche un riconoscimento speciale ai migliori 3 tweet sul Credito Cooperativo: la BCC Vicentino è vicina al modo di comunicare delle giovani generazioni pertanto premierà tre studenti che hanno elaborato un tweet relativo alla BCC.

    In chiusura così il Presidente della Banca geom. Bersan: «Cari studenti per la BCC questa manifestazione vuole essere esempio di come scuola e territorio possono collaborare al fine di avvantaggiare la nostra comunità e focalizzare l’attenzione su voi giovani e sulla vostra formazione. La scuola svolge, nella società, una funzione fondamentale di promozione umana, favorisce l’autonomia del pensiero e della decisione, apre alla responsabilità personale, forma il carattere, rende sensibili ai problemi sociali, introduce alla cultura della democrazia ed educa al futuro. La scuola raggiunge i suoi obiettivi quando ci sono bravi studenti che conseguono risultati eccellenti e che dimostrano curiosità, interesse, competenza, voglia di apprendere, ma anche quando studenti meno brillanti applicano nella vita lavorativa le conoscenze, il metodo, l’impegno, l’attenzione e il senso di responsabilità appresi sui banchi di scuola. La vita di un uomo non è mai frutto del caso o di un destino, ma il risultato di una fatica e di un preciso percorso che coinvolge genitori, insegnanti, educatori e membri della comunità intera.

    Con queste borse di studio vogliamo ricordare che la conoscenza va nutrita e coltivata e che deve essere sempre affiancata da sani principi morali. Infine, vogliamo augurarvi di continuare il vostro cammino scolastico con lo stesso entusiasmo, sacrificio e volontà che avere finora dimostrato».


    Carrellata di foto su Facebook  clikka qui
  • 11/12/2020

    Digital edition per le borse di studio

    È il titolo dell’evento che si terrà oggi 11 dicembre, dedicato agli studenti vincitori delle borse di studio, che la BCC Vicentino, da 52 anni elargisce per valorizzare l’impegno degli studenti figli dei soci che hanno raggiunto significativi traguardi in campo scolastico.

    Quest’anno la “Serata Giovani” dedicata alla premiazione degli studenti con borsa di studio BCC Vicentino cambia forma!

    La forma sarà quella di un evento tutto digitale che avrà come sfondo tematico la Cooperazione, vista attraverso la metafora sportiva e il teatro di improvvisazione. Si terrà su piattaforma online e prevede gli interventi con i saluti istituzionali da parte del Presidente BCC Vicentino Giancarlo Bersan, del Direttore Generale Giovanni Tosetto e del Direttore Generale di Federcasse Sergio Gatti.

    E poi, ci saranno gli ospiti “rubati” allo sport e al teatro, in collaborazione con Inner e alcuni dei suoi consulenti e formatori.

    Il primo sarà Mauro Bergamasco, rugbista di fama internazionale e ora trainer e coach; oltre ad assistere al racconto di un campione sportivo, attraverso la tecnica dello storytelling i ragazzi saranno accompagnati in un processo di identificazione, comprensione e apprendimento dei valori che più rappresentano lo sport e che giocano un ruolo chiave anche nella vita di tutti i giorni. Oltre a Bergamasco saranno in collegamento Claudia Gafà e Antonio Contartese, attori e docenti di teatro e improvvisazione presenteranno il teatro d’improvvisazione come strumento utile a stimolare la creatività attraverso il gioco, la collaborazione e il lavoro di squadra. I ragazzi saranno coinvolti nelle fasi di creazione di una scena estemporanea che sarà rappresentata dal vivo, sperimentando in prima persona i fondamenti dell’improvvisazione teatrale! Il Coordinamento sarà a cura di Stefano Pasqualetto, fondatore di “Inner” e coach di decennale esperienza che contribuirà con tematiche e riflessioni a supporto della valorizzazione del talento e della cooperazione.

    Oltre alle borse di studio ci sarà anche un riconoscimento speciale ai migliori 3 tweet sul Credito Cooperativo: la BCC Vicentino è vicina al modo di comunicare delle giovani generazioni pertanto premierà tre studenti che hanno elaborato un tweet relativo alla BCC.

    A proposito della premiazione, così interviene il Presidente della Banca geom. Bersan: «Lo spirito che anima l’operare della nostra Banca è fortemente legato al concetto di cooperazione in tutti i campi ed in modo particolare nel dar valore alla formazione per una sana e solidale convivenza civile, orientando i giovani verso la cultura del rispetto e l’attenzione agli altri, scegliendo la strada di un progresso compatibile allargato a tutte le espressioni sociali. Il nuovo concetto di responsabilità sociale richiede alla Banca di creare ricchezza anche per la società civile presente e che verrà, creandone i presupposti per il mantenimento nel tempo. Crediamo che l’attenzione ai giovani e al loro avvenire parta proprio da qui».

  • 12/11/2020

    Dal 14 settembre il passaggio al nuovo sistema di autenticazione (SCA) sarà obbligatorio come richiesto dalla normativa PSD2 sulla sicurezza dei pagamenti.

    In applicazione della nuova normativa europea sui servizi di pagamento (PSD2), dal 14 settembre sarà obbligatorio un sistema di autenticazione forte (SCA) per accedere all'Area Riservata e all'app MyCartaBCC e autorizzare le operazioni online.

    Scarica o aggiorna la nuova app MyCartaBCC e procedi subito all'attivazione del sistema di autenticazione forte SCA.

    Con il nuovo sistema di autenticazione, dovrai effettuare il login e confermare le operazioni inserendo un codice OTP che potrai ricevere tramite SMS (a pagamento) sul tuo numero di telefono o tramite push notification (gratuite) sull'app MyCartaBCC.

    Puoi attivare l'SMS accedendo al portale CartaBCC.

    ·    Puoi attivare la push notification dal portale CartaBCC e, a breve, anche direttamente dall'app MyCartaBCC, seguendo la procedura guidata.

    Ti informiamo che per un periodo di tempo limitato e per i soli acquisti online continuerai a ricevere gli SMS gratuiti sul numero di cellulare associato al servizio 3d secure. Ti aggiorneremo nel momento in cui gli SMS per gli acquisti online diventeranno a pagamento, in base alle condizioni economiche del contratto.

    Se vuoi scoprire di più sulla PSD2, puoi consultare la sezione dedicata sul portale CartaBCC.

    Per maggiori informazioni, l'Assistenza Clienti è a tua disposizione al numero 800.99.13.41

    oppure rivolgiti alle nostre filiali. Per saperne di più visita il sito di Carta BCC 

  • 02/11/2020

    AVVISO ALLA CLIENTELA

    A causa dell’emergenza sanitaria:

    • accedere allo sportello solo per operazioni urgenti e non altrimenti eseguibili, esclusivamente su appuntamento anche per operazioni di cassa;
    • all’interno dei locali è consentita la presenza di un solo cliente per operatore;
    • fra le due porte di accesso può rimanere in attesa un solo cliente; gli altri devono obbligatoriamente rimanere in attesa all’esterno;
    • nel caso fosse necessario attendere fuori, vi invitiamo a rispettare le distanze di sicurezza;
    • vi invitiamo a privilegiare le operazioni da remoto e/o in modalità self.

    Grazie della collaborazione.

    La Direzione Generale

  • 17/03/2020

    Un forte invito agli italiani è stato rivolto dal Presidente dell'Associazione Bancaria, Antonio Patuelli, e dal Direttore Generale dell’ABI Giovanni Sabatini.

    Questa la sintesi del comunicato:

    “(…) L'Associazione Bancaria invita i cittadini a contribuire al massimo alla lotta al coronavirus evitando ogni rischio di contagio.

    Il Presidente Patuelli e il Direttore Sabatini rilevano che sono diffusissime le operazioni bancarie possibili da casa tramite computer e telefono portatile; molto diffusi sono anche i "Bancomat" all'esterno delle filiali e operano anche "bancomat evoluti" che fanno pure operazioni di versamento e di pagamenti anche di bollette.

    Patuelli e Sabatini rivolgono un particolare invito a chi desiderasse andare comunque in banca, in particolare agli anziani che avessero meno confidenza con le tecnologie: invece e prima di andare nella filiale bancaria, telefonate da casa in banca per consigliarsi su come risolvere il problema che avete, ma senza uscire di casa: ci sono tante possibilità che vanno ricercate e che sono realizzabili facilmente per telefono con le filiali bancarie senza uscire di casa. Vi invitiamo caldamente almeno a telefonare in banca”.

    Vi ricordiamo che gli operatori BCC Vicentino sono raggiungibili telefonicamente dalle ore 8,20 alle ore 12.45.

    Grazie per il bene di TUTTI!

  • 18/05/2018
    Ludopatia e gioco d'azzardo: serata informativa su servizi territoriali e regolamenti comunali
  • 02/02/2017
    Aderiamo, per il SETTIMO anno consecutivo, all’iniziativa “M’illumino di meno” promossa dalla trasmissione Caterpillar di RaiRadio2. M’illumino di meno è la più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sui consumi energetici e la mobilità sostenibile, ideata da Caterpillar, storico programma radiofonico.
    Giunta alla TREDICESIMA edizione anche quest’anno la campagna coinvolge una varietà di soggetti.
     
    Oltre agli spegnimenti quest’anno il conduttore Cirri e i suoi compagni invitano tutti coloro che aderiscono a compiere un gesto di condivisione contro lo spreco di risorse. E’ dimostrato come la più grande dispersione energetica sia causata dallo spreco in tutti ambiti dei nostri consumi: alimentari, trasporti, comunicazione. Per questo Caterpillar invita tutti gli ascoltatori il 24 febbraio a condiVivere: dando un passaggio in auto ai colleghi, organizzando una cena collettiva nel proprio condominio, aprendo la propria rete wireless ai vicini e in generale condividendo la proprie risorse come gesto concreto anti spreco e motore di socialità.
     
    Per la BCC l’iniziativa si collega all’attività “Gioca al Risparmio” che sotto l’egida della Fondazione BCC/CRA provincia Vicenza sta sviluppando già da alcuni presso la scuola primaria. L’obiettivo è quello di promuovere, come statutariamente previsto da ogni BCC/CRA l’idea della cooperazione e dell’educazione al risparmio, sensibilizzando i ragazzi a comportamenti virtuosi nella loro quotidianità: spegnere la luce, andare a scuola a piedi o in bici, utilizzare l’acqua con metodo, ecc.
     
    Anche in BCC dunque l'invito è quello di spegnere le apparecchiature (monitor, pc, ecc.) non utilizzate o in stand-by, spegnere luci non necessarie, esporre locandine al pubblico, sensibilizzandolo al risparmio energetico.
  • 27/12/2016
    Natale tempo - anche - di regali: la scuola elementare di Alonte ha trovato sotto l'albero un defibrillatore donato dalla BCC Vicentino. Notizia alla pagina Face book BCC Vicentino https://www.facebook.com/bccvicentino/photos/a.1448358315386484.1073741828.1448270842061898/1793349624220683/?type=3&theater